Y la tierra estaba habitada por... por León LORTIE

Y la tierra estaba habitada por... por León LORTIE
Titulo del libro : Y la tierra estaba habitada por...
Fecha de lanzamiento : July 21, 2018
Autor : León LORTIE
Número de páginas : 14

Y la tierra estaba habitada por... de León LORTIE está disponible para descargar en formato PDF y EPUB. Aquí puedes acceder a millones de libros. Todos los libros disponibles para leer en línea y descargar sin necesidad de pagar más.

León LORTIE con Y la tierra estaba habitada por...

introduzione
L'epoca della comparsa della vita sulla terra e nel mare può essere determinata solo in un modo piuttosto impreciso. Allo stato attuale delle nostre conoscenze, si sarebbe verificato circa 600 milioni di anni fa. La storia dello sviluppo degli esseri viventi viene rivelato dai resti, impronte e tracce di esseri organici, piante o animali, sussunti sotto il termine generico di fossili. Le informazioni che possiamo ottenere studiando fossili sono incompleti, ma sufficienti a dimostrare che alcune specie hanno seguito fino ad oggi quasi invariata, altri hanno prosperato per un po 'e poi sparire per oltre altri si estinsero, lasciando discendenti che si svilupparono in forme diverse.
Le prime creature viventi erano i protozoi, un corpo unicellulare dotato di una fisiologia autonoma. Degna di nota sono i foraminiferi, protozoi marini solito guscio calcareo, che sono ancora fiorente e le cui conchiglie continuare a formare enormi sedimenti calcarei in molte parti del globo.


Alcuni tipi di protozoi sono evoluti spugne e celenterati rappresentate oggi da coralli e meduse .I celenterati devono dare alla luce il piatto e anelli, che sono stati successivamente ricavati artropodi (aragoste, insetti, ragni, scorpioni) e molluschi (vongole, lumache, calamari).

I primi trilobites artropodi erano rappresentati da forme ora mancante loro corpo, coperto con una corazza di chitina e loro membri, erano di segmenti mobili articolati. Cephalon, una sorta di testa costituito da uno scudo testa, più o meno rigida piastra a camma che era quello di proteggere cervello diviso in tre parti.